Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.
Periodo: 1672 - 1739

Ricci Ignazio (1672-1739). Sacerdote, dottore in diritto canonico e civile, ricchissimo proprietario terriero. Istituì eredi il Capitolo di Maglie e i minori conventuali, ai quali lasciò una rendita di 100 ducati annui per una cattedra di teologia e tutti i suoi libri per una biblioteca pubblica

Torna a inizio pagina

ClioCom © copyright 2019 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati