Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.
Periodo: 1820-1895
Primo senatore di Maglie e undici anni sindaco della Città.
Fece costruire nella metà degli anni '80 l'attuale Villa Tamborino per farne sede della propria residenza e poi donata dai nipoti al Comune di Maglie nel 1978.
Fu fautore della concessione del titolo di "Città" al Comune di Maglie, che avvenne con decreto regio il 2 febbraio 1890, solo dopo l'apertura del cimitero nell'81 e dell'ospedale civile, donato dalla sorella Michela Tamborino nel 1871.
Torna a inizio pagina

ClioCom © copyright 2019 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati